Politica Forense
Radiotribunale

Ultimo aggiornamento .

Perugia, 16 febbraio 2015, Nel confronto tra Avvocati e Cancelleria civile tenutosi in occasione del Convegno sul processo civile telematico, organizzato dalla Sezione territoriale di Perugia e Spoleto del Movimento Forense e svoltosi il 13 febbraio 2015 presso la sala del Consiglio della Provincia, il dott. Alberto Maestri, direttore amministrativo della Cancelleria Civile presso il Tribunale di Perugia, ha comunicato in anteprima ai presenti che, a far data dal 16 febbraio 2015, il Tribunale civile di Perugia sarà abilitato al deposito di “tutti gli atti introduttivi, compresi quelli inerenti a sub procedimenti di civile ordinario, di lavoro ed assistenza, di volontaria giurisdizione.” Alleghiamo di seguito, per opportuna conoscenza dei Colleghi, il decreto ministeriale di autorizzazione alla trasmissione dei documenti informatici.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL DECRETO MINISTERIALE


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine